Ecco come è nato il docu-video sulla nazionale di scherma paralimpica

Le Olimpiadi non sono ancora finite! Il 7 di settembre a Rio de Janeiro inizierà la XV edizioni dei Giochi Paralimpici estivi. Insieme a Luca Lanni abbiamo realizzato il docu-video che potete vedere di seguito. Ho voglia di raccontarvi alcune curiosità: 

Da cosa nasce l’idea del servizioL’altra Rio: sogni, paure e ambizioni della Nazionale Paralimpica di scherma nasce dalla casualità. Casualmente infatti sono venuto a conoscenza del fatto che gli atleti fossero in ritiro a meno di tre chilometri da casa mia e così ho deciso di prendere contatto e di organizzare questa produzione.

Con questo docu-video abbiamo voluto far conoscere il grande sforzo che fanno gli atleti paralimpici per arrivare preparati a un appuntamento tanto importante come quello delle Paralimpiadi. Abbiamo voluto mettere in evidenza l’aspetto storico e atletico della scherma paralimpica senza fissare l’obiettivo sulla disabilità perché abbiamo ritenuto che questo fosse l’aspetto più importante.

Un prodotto che, anche per la sua lunghezza, vuole essere di approfondimento oltre che d’informazione.

Seguimi su Twitter: @gioeleurso1

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...