I 7 libri (più uno) che vi consiglio di leggere nel 2020

Parlando da lettori, il vostro 2019 che anno è stato? Il mio è stato un anno di studio, riscoperta e conferma. Trecentosessantacinque giorni durante i quali mi sono fatto coccolare dai miei scrittori preferiti, ma non solo. Sì, perché dopo anni rinchiuso dentro la letteratura di genere ho rimesso il naso fuori dalla mia tana e ho riscoperto il piacere di leggere altro. Continua a leggere “I 7 libri (più uno) che vi consiglio di leggere nel 2020”

“Le colpe del nero” a scuola, abbiamo portato il CIE tra gli studenti

Quando ho cominciato a scrivere “Le colpe del nero” avevo un solo obiettivo: far conoscere al lettore il Centro di Identificazione ed Espulsione di Torino. Arrivavo da anni in cui più e più volte avevo visitato quella struttura e contribuito a denunciare quelle che giudicavo fossero le contraddizioni di quel posto. Continua a leggere ““Le colpe del nero” a scuola, abbiamo portato il CIE tra gli studenti”