Ecco perché Camilleri ha chiamato il suo commissario Montalbano

Uno degli ultimi regali che mi ha fatto Andrea Camilleri, me lo ha fatto quando già era morto e, se devo proprio dirla tutta, non me lo ha fatto nemmeno lui. La storia per come me la ricordo io è questa.

È il 17 luglio di quest’anno, il 2019, e il celebre scrittore siciliano, il maestro, il padre di Montalbano, ci saluta. Qualche giorno dopo, il 20 luglio, in edicola arriva un’edizione speciale di Robinson interamente dedicata a Camilleri.

La compro e la leggo. Interessante, racconta cose che molti sanno già, ma a pochi giorni da una scomparsa così grande per la letteratura italiana, leggere quelle pagine è necessario. Come lo è rileggere i suoi libri.

Mi soffermo su un articolo firmato da Giancarlo De Cataldo dal titolo “Perché tutti diciamo Montalbano sono” e scopro che il commissario più famoso d’Italia deve il suo nome a Vazquez Montalban, un altro maestro e un altro padre di un illustre personaggio della letteratura internazionale: Pepe Carvalho.

Mi rendo conto di non aver mai letto nulla di Montalban e nessun racconto con Pepe Carvalho. “Devo subito rimediare”, penso e in effetti lo faccio veramente. Leggo una raccolta di racconti “Storie di fantasmi” e un romanzo fantastico “Assassinio al Comitato Centrale“.

Questo è l’ultimo regalo che mi ha fatto Andrea Camilleri, farmi conoscere Vazquez Montalban e il suo investigatore Pepe Carvalho.

Se mi vuoi scrivere: gioele.urso@gmail.com

Per saperne di più sul mio libro “Le colpe del nero”: https://lecolpedelnero.com/di-cosa-parla-le-colpe-del-nero/

Per acquistare il mio libro “Le colpe del nero”: https://www.ibs.it/colpe-del-nero-libro-gioele-urso/e/9788877073754

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.