Archivi tag: lettore

Sei un lettore? Aiuta Gioele, ecco 3 modi per farlo

Da oggi è zona gialla anche per me che ho scritto un libro che è arrivato in libreria il 19 novembre 2020. Sfiga? Assolutamente sì, ma adesso ho modo di recuperare e lo posso fare solo grazie al tuo aiuto!

Se sei un lettore o una lettrice puoi aiutarmi in tre modi: condividendo sui social contenuti relativi al mio libro come per esempio la fotografia della copertina o un video durante il quale spieghi perché ti è piaciuto; oppure lo puoi recensire sugli shop online, questo è un passaggio molto importante perché più recensioni il libro ha, maggiore visibilità avrà; infine possiamo creare rete insieme e tu puoi darmi una mano organizzando una presentazione del libro magari presso la sede di un’associazione che conosci, un circolo oppure anche semplicemente a casa tua.

Se vuoi organizzare un momento in presenza, e in sicurezza, per parlare di Calma&Karma scrivimi a gioele.urso@gmail.com. Grazie mille per tutto l’aiuto che mi darete.

Segui la mia pagina facebook

Acquista il mio nuovo libro Calma&Karma. Se nella tua libreria di fiducia non è presente richiedilo al tuo libraio di fiducia, così facendo mi aiuterai a potenziare la distribuzione. Lo puoi anche acquistare sul sito di Golem Edizioni.

Calma&Karma la trama

Torino, il cadavere di una ragazza di colore viene trovato sulle sponde del fiume Po. Il responsabile dell’indagine è il commissario Riccardo Montelupo, un poliziotto sui generis ma integerrimo e amatissimo dai suoi collaboratori. La scarsità di indizi e un muro di omertà rende complicato dipanare la matassa che si cela dietro questo omicidio, fino a che una fuga di notizie e la decisione di un cronista di pubblicare le immagini del cadavere martoriato daranno un’improvvisa accelerata alle indagini. In una Torino multietnica e postindustriale, in cui sfruttati e sfruttatori non sono sempre così distinguibili, si snoda una vicenda che metterà a dura prova il commissario Montelupo facendo vacillare anche alcune sue certezze.

Chi è Gioele Urso

Giornalista torinese, si occupa anche di social network e nuovi media. Dal 2002 opera in ambito radio-televisivo e digitale. Nel 2008 ha pubblicato la raccolta di racconti “Barlo”, nel 2018 ha pubblicato un romanzo noir dal titolo “Le colpe del nero” (Edizioni del Capricorno) e nel novembre 2020 ha pubblicato il romanzo noir “Calma&Karma” (Golem Edizioni). Come autore ha partecipato al Torino Film Festival con il cortometraggio “Falling Up” e al Piemonte Movie con il cortometraggio “Ezechiele 25, 17 – Chapter 8: Trashomon”.

Acquista il mio romanzo “Le colpe del nero” in formato cartaceo oppure in formato ebook

Non pubblicare tanto per pubblicare: gli argomenti contano!

Se hai aperto un blog è perché credi di avere qualcosa da dire e se credi di avere qualcosa da dire sicuramente vorrai avere un gran numero di lettori. Ti dai delle regole e pubblichi con costanza; magari riesci anche a individuare i giusti canali per condividere i tuoi post. Ma le visite non crescono. Perché? Io ho un’idea. Continua a leggere Non pubblicare tanto per pubblicare: gli argomenti contano!

Non finire di leggere un libro è un diritto del lettore

libriForse per la seconda volta nella mia vita ho abbandonato un libro. No, non l’ho lasciato su una panchina o sul sedile del treno (cosa che comunque non sarebbe stata affatto sbagliata), ma ho interrotto la lettura di un romanzo che avevo cominciato a leggere da qualche giorno. Continua a leggere Non finire di leggere un libro è un diritto del lettore

Evocare per attrarre il lettore: lo dice lo sceneggiatore di Benigni

vincenzo ceramiEvocare per Da qualche anno nel mio zaino non manca mai un libro, ma non sto parlando di un libro qualunque, sto parlando di quel libro: il testo che incontrato per caso sul proprio cammino diventa un punto di riferimento per il proprio lavoro. Nel mio caso si tratta di “Consigli a un giovane scrittore” di Vincenzo Cerami. Continua a leggere Evocare per attrarre il lettore: lo dice lo sceneggiatore di Benigni