Archivi tag: le colpe del nero

Cosa è la ‘trilogia di Montelupo’

Oggi voglio dedicare un po’ di tempo per presentarvi nel suo complesso la ‘trilogia di Montelupo’, un progetto editoriale al quale ho iniziato a lavorare intorno alla fine del 2016 e che si conclude quest’anno con la pubblicazione de ‘L’assassino dei pupazzi’.

Continua a leggere Cosa è la ‘trilogia di Montelupo’

Ho sbloccato un livello autore: sono finito nell’usato

Per me è un piccolo traguardo. Sì, perché come autore sento di aver sbloccato un nuovo livello, un po’ come si fa nei videogiochi dove per passare alla fase successiva devi raggiungere un primissimo obiettivo. Ecco, adesso posso passare alla fase ‘2’.

Continua a leggere Ho sbloccato un livello autore: sono finito nell’usato

Riallacciamo i contatti?

Da dove cominciare, forse dal fatto che d’estate mi viene più facile scrivere qualche post sul blog perché i ritmi della vita quotidiana sono meno serrati e forse dal fatto che anche questa volta potrei promettervi di essere un po’ più presente. Beh, quest’anno ho deciso di non fare promesse che non posso mantenere.

Quindi ho deciso semplicemente di scrivere questo post per aggiornarvi su alcune cose. Cominciamo da Calma&Karma: a settembre ci saranno due presentazioni nel torinese, la prima a San Mauro e la seconda a Pinerolo. Vi terrò ovviamente aggiornati. Se qualcuno volesse aiutarmi a organizzare altri eventi a Torino o nel resto d’Italia (presentazioni in libreria, al bar, firmacopie, apertivi, appuntamenti domestici) mi contatti in privato o via mail (gioele.urso@gmail.com) e ci organizziamo.

Io intanto in queste settimane ho cominciato a scrivere un nuovo libro (?). Il progetto è differente da ‘Calma&Karma’ e da ‘Le colpe del nero’. C’è sempre Montelupo, siamo sempre nel territorio del giallo, ma questa volta non ci sono sfumature politiche e legami forti con la città. Questa volta è una storia di finzione, di intrattenimento, gialla con sfumature di alta tensione. Insomma, avevo voglia di fare qualcosa di diverso e lo sto facendo.

Mi sto divertendo a scrivere, non ho alcuna ambizione e spero che anche questo progetto possa piacervi. Bon, scritto tutto quel che volevo scrivere. Vi saluto e vi invito a seguirmi sulla pagina facebook (questo è il link: https://www.facebook.com/gioeleursoscrittore) e su quella instagram (questo è il link: https://www.instagram.com/parinot/). Ho fatto anche il profilo tik tok (questo è il link: https://www.tiktok.com/@gio.ur?lang=it-IT).

Acquista il mio nuovo libro Calma&Karma. Se nella tua libreria di fiducia non è presente richiedilo al tuo libraio di fiducia, così facendo mi aiuterai a potenziare la distribuzione. Lo puoi anche acquistare su internet.

Calma&Karma la trama

Torino, il cadavere di una ragazza di colore viene trovato sulle sponde del fiume Po. Il responsabile dell’indagine è il commissario Riccardo Montelupo, un poliziotto sui generis ma integerrimo e amatissimo dai suoi collaboratori. La scarsità di indizi e un muro di omertà rende complicato dipanare la matassa che si cela dietro questo omicidio, fino a che una fuga di notizie e la decisione di un cronista di pubblicare le immagini del cadavere martoriato daranno un’improvvisa accelerata alle indagini. In una Torino multietnica e postindustriale, in cui sfruttati e sfruttatori non sono sempre così distinguibili, si snoda una vicenda che metterà a dura prova il commissario Montelupo facendo vacillare anche alcune sue certezze.

Chi è Gioele Urso

Giornalista torinese, si occupa anche di social network e nuovi media. Dal 2002 opera in ambito radio-televisivo e digitale. Nel 2008 ha pubblicato la raccolta di racconti “Barlo”, nel 2018 ha pubblicato un romanzo noir dal titolo “Le colpe del nero” (Edizioni del Capricorno) e nel novembre 2020 ha pubblicato il romanzo noir “Calma&Karma” (Golem Edizioni). Come autore ha partecipato al Torino Film Festival con il cortometraggio “Falling Up” e al Piemonte Movie con il cortometraggio “Ezechiele 25, 17 – Chapter 8: Trashomon”.

Acquista il mio romanzo “Le colpe del nero” in formato cartaceo oppure in formato ebook

Un cofanetto speciale per il tuo Natale

Ciao a tutti amici, Natale si avvicina e come sempre aumenta l’ansia da regali. Poi quest’anno le problematiche connesse al dover trovare il regalo giusto sono di più. Negozi chiusi, spostamenti limitati e, perché no, un po’ di serenità in meno.

Ho deciso dunque di tentare di togliervi dall’impiccio e vi propongo una soluzione. Come sapete il 19 novembre è uscito il mio nuovo libro, Calma&Karma edito da Golem Edizioni. Si tratta del secondo episodio di una saga che ha come protagonista il commissario Riccardo Montelupo e che è ambientata a Torino.

Avete un’amica o un parente che ama leggere e in particolar modo noir, gialli, libri ad alta tensione? Beh, potreste regalargli il “Cofanetto del commissario Montelupo“. Le colpe del nero (2018) più Calma&Karma (2020), per una lettura completa della storia.

Dove acquistare i libri? In libreria, negli shop online oppure potete richiederli direttamente a me compilando il modulo di contatto qui sotto o contattandomi sulla mia pagina facebook. Vi darò tutte le informazioni che desiderate e avrete un libro personalizzato.

Calma&Karma è acquistabile in libreria. Se nella tua libreria di fiducia non è presente richiedilo al tuo libraio di fiducia, così facendo mi aiuterai a potenziare la distribuzione. Lo puoi anche acquistare sul sito di Golem Edizioni.

Calma&Karma la trama

Torino, il cadavere di una ragazza di colore viene trovato sulle sponde del fiume Po. Il responsabile dell’indagine è il commissario Riccardo Montelupo, un poliziotto sui generis ma integerrimo e amatissimo dai suoi collaboratori. La scarsità di indizi e un muro di omertà rende complicato dipanare la matassa che si cela dietro questo omicidio, fino a che una fuga di notizie e la decisione di un cronista di pubblicare le immagini del cadavere martoriato daranno un’improvvisa accelerata alle indagini. In una Torino multietnica e postindustriale, in cui sfruttati e sfruttatori non sono sempre così distinguibili, si snoda una vicenda che metterà a dura prova il commissario Montelupo facendo vacillare anche alcune sue certezze.

Chi è Gioele Urso

Giornalista torinese, si occupa anche di social network e nuovi media. Dal 2002 opera in ambito radio-televisivo e digitale. Nel 2008 ha pubblicato la raccolta di racconti “Barlo”, nel 2018 ha pubblicato un romanzo noir dal titolo “Le colpe del nero” (Edizioni del Capricorno) e nel novembre 2020 ha pubblicato il romanzo noir “Calma&Karma” (Golem Edizioni). Come autore ha partecipato al Torino Film Festival con il cortometraggio “Falling Up” e al Piemonte Movie con il cortometraggio “Ezechiele 25, 17 – Chapter 8: Trashomon”.

Segui la mia pagina facebook

Acquista il mio romanzo “Le colpe del nero” in formato cartaceo oppure in formato ebook

“Le colpe del nero” da Binaria: una presentazione con sorpresa

Ha un qualcosa di magico quel che è accaduto ieri sera – lunedì 29 aprile – durante la presentazione de “Le colpe del nero” al centro commensale del Gruppo Abele Binaria. Oddio, forse messa così risulta essere un po’ pomposa la questione e il tutto si dovrebbe catalogare all’interno dell’enorme mondo delle casualità, ma mai mi era capitato che durante la presentazione del libro capitasse una cosa del genere. Continua a leggere “Le colpe del nero” da Binaria: una presentazione con sorpresa

Ecco perché “Le colpe del nero” è un libro che piace a chi segue la politica

Parlare de “Le colpe del nero”, il noir che ho scritto e pubblicato con Edizioni del Capricorno, è sempre bello ed emozionante. Spesso le presentazioni sfociano in lunghi dibattiti con il pubblico presente in merito all’attualità politica e questo è quel che è successo anche martedì sera – il 9 novembre – in occasione della presentazione che ho fatto alla Libreria Belleville di Bruino. Continua a leggere Ecco perché “Le colpe del nero” è un libro che piace a chi segue la politica

Apparentemente era un agente impeccabile, “Spazza Corrotti” la prima vittima

È la prima vittima del disegno di legge “Spazza Corrotti”, ma non è un furbetto della pubblica amministrazione pronto a sganciare qualche bigliettone verde per garantirsi alcuni favori. Si chiama Mario Rossi ed è stato il primo agente formato dalla Polizia di Stato per infiltrarsi nell’amministrazione pubblica e scovare i corruttori. Qualcosa però non è andata come doveva andare. Continua a leggere Apparentemente era un agente impeccabile, “Spazza Corrotti” la prima vittima

Ecco il luogo dove è stato trovato il cadavere martoriato

In questo posto è stato trovato un cadavere. Tranquilli, non nella realtà, ma nella finzione. Per la precisione nella finzione che è nella mia testa, frutto della mia immaginazione. Qui infatti viene trovato il cadavere sul quale dovrà indagare il commissario Montelupo, protagonista del mio primo libro “Le colpe del nero”, nella storia che sto scrivendo per il mio secondo libro noir. Continua a leggere Ecco il luogo dove è stato trovato il cadavere martoriato